La Befana


27° edizione

5 gennaio 2021


Vincitrice


BUONA GENTE, STATE SANA!



Già nel borgo è la Befana
la sua attesa non è vana:
sacco in spalla, testa china,
spesse lenti, mascherina,
scialle e gonna ben pesanti
ha di lana calze e guanti,
pochi doni ma speranza
reca al mondo mentre avanza

Dice a tutti la Befana:
"Buona gente state sana!"


Lei va avanti nel cammino
bello o brutto sia il destino
è caparbia e resistente
salutar vuole la gente.
Piano piano la vecchina
con distanza s'avvicina
fa un cenno con la mano:
"La salute in primo piano"

Dice a tutti la Befana:
"Buona gente state sana!"


Tanta pace, ognun fratello,
è l'augurio suo più bello,
va così di corte in corte
a cantar la buona sorte.
Vecchia frase sì cordiale,
è per l'uomo l'essenziale
da tener sempre presente:
"State sana buona gente!"

Dice a tutti la Befana:
"Buona gente state sana!"


Questo virus micidiale
sveli all'uomo ciò che vale,
a goder del poco assieme
via il rancore, solo bene.
Lei dà prova sì concreta
il donar la rende lieta.
La sua voce sia gradita:
"Dio vi lasci lunga vita!"

Dice a tutti la Befana:
"Buona gente state sana!"


Già nel borgo è la Befana
la sua attesa non è vana,
pochi doni ma speranza
reca al mondo mentre avanza.
Strofa antica, ma attuale
scongiurare possa il male,
nella notte alta risuona
"State sana, gente buona!"

Dice a tutti la Befana:
"Buona gente state sana!"


Di Maria Enrichetta Cavani

Altre edizioni: 2021 - 2020 - 2019 - 2018 - 2017 - 2016 - 2015 - 2014 - 2012 - 2011 - 2010 - 2009 - 2008 - 2007 - 2006 - 2005